SISMA 2016 Aggiornamento attività Eucentre 5.12.2016

Continua il coinvolgimento su campo della Fondazione, impegnata su diversi fronti. La scorsa settimana complessivamente sono stati valutati 25 edifici standard e 11 edifici a grande luce. In aggiunta, sono state condotte attività nell’ambito di un GTS (Gruppo Tecnico di Supporto, post Aedes), per valutare la possibile demolizione di alcuni edifici insieme ai vigili del fuoco. Sul fronte della gestione degli alloggi temporanei, continuano anche le attività di supporto alle regioni per l’utilizzo del sistema DESIGNA, in particolare per quanto riguarda la gestione dell’assistenza dei residenti in Umbria. Per quanto riguarda le attività tecnico-scientifiche di ricognizione danni post evento, a seguito dell’ ondata di scosse di fine ottobre, ha avuto luogo la seconda ricognizione geotecnica GEER, mentre è in fase organizzativa un’ulteriore missione congiunta EERI-EUCENTRE-Reluis prevista per la prossima settimana.»

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux