Strutture in muratura

Lo studio del comportamento sismico degli edifici in muratura costituisce un argomento di importanza strategica a livello nazionale ed internazionale per due ordini di motivi. Da un lato, le moderne costruzioni in muratura rappresentano una soluzione largamente utilizzata per i nuovi edifici, trattandosi di un sistema costruttivo sempre più competitivo dal punto di vista tecnico-economico (si stima che attualmente in Italia circa il 10% dell’edilizia residenziale di nuova costruzione sia realizzata in muratura portante, percentuali significativamente maggiori possono essere riscontrate in ambito europeo ed internazionale). Dall’altro lato, i numerosissimi edifici esistenti in muratura, sia ordinari che di valore storico-monumentale, continuano a costituire una delle classi di manufatti più vulnerabili al sisma. Nonostante i numerosi studi condotti in anni recenti in Italia e all’estero, esistono innumerevoli problemi aperti nel campo dei metodi di progettazione e delle tecnologie di costruzione del nuovo, dei metodi di valutazione e di verifica dell’esistente, delle tecniche di riduzione della vulnerabilità, della disponibilità di normative/codici di pratica adeguati. La recente riformulazione del quadro normativo italiano (a partire dalle indicazioni contenute nell’Ordinanza 3274-3431 successivamente confluite ed integrate nelle Norme Tecniche del 2008), ha introdotto nuovi criteri per la verifica degli edifici in muratura, sicuramente all’avanguardia per quel che riguarda la raccolta e sistematizzazione di ricerche ed esperienze recenti, anche grazie al contributo di Eucentre.

Le attività svolte presso Eucentre hanno l’obiettivo di sviluppare ed integrare, mediante studi sia teorici che sperimentali, le conoscenze in merito alle tematiche di maggiore rilevanza applicativa per il costruito in muratura in ambito sismico e di fornire consulenza nello sviluppo di tecnologie innovative per applicazioni antisismiche e per gli interventi di consolidamento del patrimonio storico-architettonico.

Le ricerche vengono condotte sempre in stretta collaborazione con l’Università di Pavia e lo IUSS, sia nell’ambito di progetti interni ad Eucentre, sia in collaborazione con Università ed Enti di ricerca nazionali ed internazionali, sia nell’ambito di consulenze effettuate per soggetti pubblici e partners privati, industriali e professionali.

WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux