Sistema 3D per Prove Pseudo-statiche e Pseudo-dinamiche

La struttura di contrasto, composta da una piastra di base e due muri ortogonali tra loro, consente l’esecuzione di prove pseudo-statiche e pseudo-dinamiche bi-direzionali su prototipi di edifici ed elementi strutturali, anche a scala reale. Forze e spostamenti sono imposti tramite attuatori oleodinamici.

Scheda tecnica
Dimensioni della Piastra di Base 14.4 x 9.6 m
Altezza Muri di Riscontro 12 m
Forza Massima Applicabile a 1 m 46120 kN
Forza Massima Applicabile a 12 m 3840 kN
Numero Attuatori da 250 kN 5
Numero Attuatori da 500 kN 3
Numero Attuatori da 1000 kN 2
Numero Attuatori da Fmax 2500 kN 1
WordPress Appliance - Powered by TurnKey Linux